Festival di Avezzano da grandi applausi Il vincitore è Martelli

Di Nicola mattatore nei due giorni di canzoni e super ospiti Spazio alla solidarietà per Amatrice e nel ricordo di Edo 

17 aprile 2018

AVEZZANO. Grandissimo successo per il 24° Festival di Avezzano e Premio civiltà dei Marsi 2018. Luca Di Nicola, autentico mattatore sul palco, e una carrellata di cantanti e ospiti di alto livello hanno reso splendida l’edizione della storica kermesse. Una manifestazione ideata, organizzata e condotta con crescente successo, da ben 24 edizioni, proprio da Luca Di Nicola.
Ad aggiudicarsi la vittoria è stato Lorenzo Martelli, giovane talento di Tagliacozzo, con il brano “Il posto in prima fila”. Grandi emozioni quelle vissute nel gremitissimo Teatro dei Marsi. Al secondo posto il laziale Matteo Gallina e al terzo Luigi Prosia di Collarmele. Premi speciali anche alla milanese Andromeda, al teramano Marcello Graduato e alla napoletana Desy Russo.
Sul palco si sono alternati ospiti di spessore, l’attrice Manuela Arcuri, il direttore d’orchestra Rai, Leonardo De Amicis, che ha anche diretto l’orchestra festivaliera avezzanese, Luca Barbareschi, Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi, la showgirl Raffaella Fico, l’attore Lorenzo Flaherty, la Iena di Italia uno, Andrea Agresti, il comico di Made in Sud, Pasquale Palma, l’attore marsicano Sergio Meogrossi e il campione della Nazionale italiana di rugby, Giovanbattista Venditti. E, ancora, la storica voce di Radio Uno Rai, Gianmaurizio Foderaro, il manager dello spettacolo Rolando D’Angeli e, da Domenica in, la cantautrice Silvia Salemi che si è esibita con l’Armelis Avezzano Festival Orchestra del maestro Corrado Lambona, diretta dal maestro Tiziana Buttari. Agli ospiti il prestigioso Premio civiltà dei Marsi realizzato dagli studenti del Liceo artistico Bellisario.
Nello show anche il corpo di ballo di Cinzia Cipriani e Alessandra Verna. Molto belli i momenti moda curati da Ivan Giampietro e toccante lo spazio solidarietà dedicato alle onlus “Amatrice siamo noi” ed “Edoardo Marcangeli”. Organizzatore e storico direttore artistico dell’evento, istituzionalizzato nel 2011 dal Comune di Avezzano, Luca Di Nicola si è confermato eccellente presentatore capace di imprimere ritmo e verve allo spettacolo. La regia è stata di Giancarlo Di Pangrazio e il service audio e luci di Ettore Malandra. La kermesse, patrocinata dal Comune, dalla Fondazione Carispaq, dalla Micron Fondation e da altri Enti e aziende, sarà trasmessa in tv venerdì 27 e sabato 28 aprile alle 21 sui canali 119 Infomedianews, 73 LaqTv, sul canale Sky 835 Ab Channel e in streaming su www.infomedianews.it e www.festivaldiavezzano.it.

Share This: