Grazie a tutti…

Cari tutti,
mentre cerco di tornare alla ‘normalità’ e nel tentativo (mal riuscito fin qui…), di rispondere a ciascuno di voi (sui social, wapp ecc.), vi inoltro con gratitudine infinita queste poche, semplici righe. Devo necessariamente iniziare col dirvi GRAZIE! Non immaginavo minimamente 25 anni fa, di poter essere degno, un giorno, di ricevere così tanto affetto e tutti i vostri speciali attestati di stima ed amicizia nei miei confronti e della manifestazione che tanto ho amato. Un quarto di secolo, come dicono i miei alunni, è davvero ‘tanta roba’. Io aggiungo: tantissimo impegno, moltissima dedizione, abnegazione, determinazione, sacrifici, ansie, forza e coraggio. Ma, si sa, si può essere ostinati quanto lo si vuole, se a mancare sono i consensi tutto risulta vano e fatuo. Ed è proprio in questo che sento di ringraziare Dio: ha voluto che io (insieme a tutti i miei meravigliosi collaboratori), registrassi per questo evento un affetto sempre crescente! La venticinquesima edizione, da questo punto di vista, è stata davvero straordinaria: “emozioni” è il termine che meglio può rappresentarla. Ascoltate la mia voce (dalla radio, dalla tv, dal palco…), da oltre tre decenni; seguite il Festival di Avezzano da un quarto di secolo e tutto ciò con immutato affetto, anzi con una passione irrefrenabile. Non potrei chiedere di più! Vi ringrazio infinitamente ancora, così come ringrazio dal più profondo chi sa di essermi stato accanto: lealmente, affettuosamente, professionalmente, devotamente. È stato bellissimo condividere tutto questo con voi. È stato meraviglioso incrociarvi sul mio cammino….. 💗Grazie a tutti!

Luca Di Nicola

Share This: